facebook rss

Colleiano, no ai rifiuti
come biglietto da visita

ROCCAFLUVIONE - La piccola caratteristica frazione, da cui in alcune giornate si vede anche il mare e che è stata parte integrante di un progetto degli studenti del Liceo Artistico “Licini”, è alle prese con chi se ne infischia del decoro e delle norme igieniche

I rifiuti ingombranti lungo la strada per Colleiano

Discariche abusive o, nella migliore delle ipotesi, semi abusive, continuano a spuntare come funghi. L’ultima segnalazione arriva da Colleiano di Roccafluvione. Lungo la strada che conduce nella piccola frazione c’è una “piazzola” dove i rifiuti ingombranti devono essere conferiti ogni ultimo martedì del mese. Quindi la ditta che ha avuto l’appalto, entro la fine del mese li dovrebbe ritirare. I residenti della zona a quanto pare portano gli ingombri a proprio piacimento e, ad oggi, nessuno ha provveduto a ritirarli. Un pessimo biglietto da visita per Colleiano, minuscolo paese che rappresenta un vero e proprio gioiello.

Da lassù, a 644 metri di altezza, in alcune giornate è perfino possibile vedere il mare Adriatico. Inoltre lungo la stessa strada c’è anche un’antica sorgente, punto di riferimento per tanta gente, compresi i ciclisti della domenica. Non solo, ma Colleiano lo scorso anno fu parte integrante del progetto “Omaggio al paesaggio” realizzato dagli studenti del Liceo artistico “Licini” di Ascoli. Il magnifico paesaggio, omaggiato dagli studenti, viene purtroppo messo a repentaglio da chi se ne infischia contravvenendo oltre al decoro anche alle norme igieniche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X