facebook rss

Samb, il primo obiettivo è quello di raggiungere
prima possibile la quota salvezza

SERIE C - La serie negativa di risultati è preoccupante con i rossoblù che devono iniziare a guardarsi alle spalle. Per ora la posizione di Montero è salda, ma in caso di socnfitta a Piacenza potrebbe essere messo in discussione. Gelonese e Volpicelli out, lavoro ridotto per Rocchi. A Piacenza arbitra Fontani di Siena

Montero e i giocatori durante la contestazione dopo la sconfitta (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

Mancano ancora sette punti per raggiungere quota salvezza. Un traguardo che fino a qualche mese fa sembrava neppure lontanamente ipotizzabile in casa Samb visto il trend positivo di risultati. Ma poi, qualcosa si è rotto nell’ ingranaggio rossoblù ed ora ecco il tracollo che sta avendo il suo acme in queste prime sette giornate del girone di ritorno. Solo cinque punti conquistati ma è soprattutto l’involuzione tecnica accusata dalla squadra a preoccupare. La posizione di Montero sembra ancora salda ma difficilmente in caso di sconfitta a Piacenza, il tecnico uruguagio potrà continuare a sedersi sulla panchina rossoblù.

Da domenica prossima a Piacenza, inizierà un ciclo terribile di incontri che vedrà la Samb confrontarsi con Cesena, Padova, Reggiana e Sud Tirol al Riviera, mentre in trasferta ecco le partite con Virtus Verona, Vicenza e Rimini. Insomma il rischio di continuare a sprofondare c’è tutto, a meno che non ci sia un’inversione di rotta netta ed inequivocabile. Ogni partita, però, ha una storia a sé, ma ciò che conta è che Rapisarda e compagni tornino ad esprimersi su buoni livelli di rendimento.

E questo è compito di Montero che è chiamato anche a cambiare atteggiamento tattico visto che con il consueto 4-3-3 la Samb non sta cavando un ragno dal buco. E Piacenza rappresenta la prima tappa di avvicinamento alla permanenza della Samb in Serie C.

Volpicelli

SQUADRA – Ripresa degli allenamenti per i rossoblù che si sono ritrovati nel primo pomeriggio di oggi al Riviera per iniziare a preparare la trasferta di Piacenza in programma domenica prossima allo stadio Garilli (calcio d’inizio ore 15). Dopo un lavoro iniziale di mobilità articolare di gruppo, i calciatori impiegati nel match con il Ravenna hanno sostenuto un lavoro metabolico con palla e senza, mentre gli altri hanno svolto esercitazioni integrative aerobiche per poi terminare con una partitella a ranghi ridotti.

Gelonese

Fermi ai box Luca Gelonese ed Emilio Volpicelli entrambi alle prese con una piccola lesione al flessore. I due calciatori hanno già iniziato le terapie del caso e hanno svolto un lavoro in palestra con il fisioterapista Marco Minnucci. Lavoro differenziato anche per Ludovico Rocchi: il centrocampista, già alle prese con una frattura del setto nasale, alla vigilia del match con il Ravenna aveva accusato anche un fastidio al flessore.

Continua il suo percorso di riatletizzazione il portiere Antonio Santurro che venerdì prossimo si sottoporrà a una visita specialistica a Modena (l’estremo difensore sta recuperando da una frattura del terzo metacarpo della mano destra).

ARBITRO – Piacenza-Samb sarà diretta da Federico Fontani di Siena (assistenti Abruzzese e Pappagallo). Il fischietto toscano ha già diretto la formazione rossoblù nella gara di andata al Riviera con l’Arzignano vinta dalla Samb in rimonta per 2-1.

TIFOSI – Inizia mercoledì 19 febbraio la prevendita per Piacenza-Samb. I tagliandi per il settore ospiti saranno acquistabili in prevendita sul circuito Vivaticket, senza obbligo di supporter e/o fidelity card fino alle 19 di sabato 22 febbraio. Il giorno della gara il botteghino ospiti resterà chiuso. Per la gara in questione è prevista l’incedibilità del titolo.Il costo dei tagliandi è il seguente: Curva sud ospiti (1.632 posti) intero €12 + diritti di prevendita, under 14: €2 (14 anni non compiuti)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X