facebook rss

Tragedia della notte:
donna trovata senza vita
nella sua auto, inutili i soccorsi

PEDASO - Sul posto i Carabinieri del Radiomobile e quelli della locale Stazione. I Vigili del fuoco hanno provveduto ad aprire la vettura dove giaceva il corpo. Intervenuti anche i sanitari della Croce Verde e l'automedica. Ma l'intervento dei sanitari, purtroppo, è stato vano

di Giorgio Fedeli

Un dramma consumatosi nell’oscurità di una stradina sterrata, via dei Piceni, sulle colline di Pedaso (Fermo), una viuzza che conduce ai ripetitori, a poche decine di metri di distanza dall’osservatorio astronomico. Una donna di circa 40 anni, residente sulla costa, infatti, è stata trovata senza vita all’interno della sua vettura. Per i Carabinieri si tratta di suicidio.

Erano circa le 23 quando i militari hanno rintracciato l’auto della donna, con all’interno il corpo ormai privo di vita. Si erano mobilitati dopo aver raccolto l’allarme del marito che, non avendo visto la consorte rientrare a casa, aveva lanciato l’sos. E purtroppo poco prima della mezzanotte il tragico epilogo. Il corpo senza vita della donna giaceva all’interno della vettura.

Per aprire la vettura sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco. In via dei Piceni, oltre ai carabinieri del radiomobile di Fermo e due pattuglie della Stazione di Pedaso, anche i sanitari del 118, della Croce Verde Valdaso e dell’automedica che, però, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul luogo della tragedia anche il medico legale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X