facebook rss

Coronavirus, Ceriscioli:
«Un 88enne prima vittima
nelle Marche»

L'ANNUNCIO del governatore: «L'anziano, con patologie pregresse, era stato ricoverato il 24 febbraio con febbre alta e difficoltà respiratorie ed era risultato positivo al tampone. Si è spento questa mattina all'ospedale Santa Croce di Fano»

Luca Ceriscioli

«La prima vittima del Coronavirus delle Marche è un anziano di 88 anni con patologie pregresse, deceduto questa mattina all’ospedale Santa Croce di Fano».

Ad annunciarlo questa mattina il governatore della Regione, Luca Ceriscioli, sul suo profilo Facebook. «Era stato ricoverato il 24 febbraio con febbre alta e difficoltà respiratorie ed era risultato positivo al tampone. Esprimo vicinanza alla famiglia e a tutti i suoi cari. Continuiamo a lavorare per fronteggiare l’emergenza con il massimo impegno».

(in aggiornamento)

Il post sul profilo Facebook del governatore Luca Ceriscioli

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X