facebook rss

Mundus Vini, Ser Balduzio
vince la medaglia d’oro

COSSIGNANO - Il Marche Igt Rosso dell'azienda agricola Fiorano fa parlare di sé in Germania, al concorso internazionale dove sono state valutate più di 7.500 bottiglie. Per la cantina arriva il bis dopo I’exploit dello scorso anno

Prestigioso riconoscimento per lazienda agricola Fiorano di Cossignano alla ventiseiesima edizione di Mundus Vini. La giuria di uno dei più importanti concorsi enologici internazionali, che si tiene ogni anno in Germania, ha assegnato la medaglia d’oro al vino “Ser Balduzio” (100% uve Montepulciano) della cantina biologica picena.

Paolo Beretta in vigna

Nel mese di febbraio sono stati oltre 7.500 i vini provenienti da tutto il mondo a essere valutati attraverso degustazioni alla cieca da parte dei 268 giurati di 54 diverse nazioni chiamati a comporre le commissioni di assaggio. Il Marche Igt Rosso Ser Balduzio 2015 ha conquistato il palato degli esperti selezionatori all’esame visivo, olfattivo e gustativo, risultando tra i vini italiani maggiormente apprezzati.

«Siamo molto felici per questo premio a uno dei vini di punta della nostra cantina, che abbiamo sempre concepito come un piccolo inno al territorio e a uno dei suoi vitigni più rappresentativi» commentano Paolo Berretta e Paola Massi, marito e moglie vignaioli di Fiorano.

E’ il secondo anno consecutivo che la cantina di Cossignano conquista la medaglia d’oro di Mundus Vini con una delle sue bottiglie; nel 2019 ad aggiudicarsi l’ambito premio era stato il Rosso Piceno Superiore “Terre di Giobbe” 2016.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X