facebook rss

Scossa nell’entroterra maceratese, magnitudo 3.3

TERREMOTO registrato alle ore 5,49 a 9 chilometri di profondità, a 5 km a sud-est di Monte Cavallo

 

L’epicentro a Monte Cavallo (OpenStreetMap)

Brusco risveglio nelle zone dell’entroterra maceratese tra Muccia e Visso, dove stamattina alle ore 5,49 è tornato a farsi sentire il terremoto. Una scossa di magnitudo 3.3, con epicentro 5 chilometri a sud-est di Monte Cavallo, ad una profondità di 9 chilometri.

Molte le persone che si sono risvegliate nelle Sae, tornate di nuovo a confrontarsi con la paura. La scossa è stata avvertita distintamente in tutta la vallata dell’alto Chienti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X