Quantcast
facebook rss

Sottrae il figlio alla moglie a fugge:
arrestato dalla Polizia

SAN BENEDETTO - L'uomo aveva subito il divieto di avvicinarsi, ma questo non lo ha fermato. E' stata la stessa donna ad avvertire il commissariato, ancora comprensibilmente sotto shock. Lo stalker è stato denunciato per sottrazione di minore e atti persecutori
...

Aveva subito il divieto di avvicinarsi alla moglie ma questo non lo ha fermato. Una volta recatosi dalla donna, ha preso uno dei figli e lo ha portato via con sé. E’ accaduto a San Benedetto. Ad avvertire la Polizia propria la mamma, comprensibilmente sotto shock. Ciò nonostante, però, i militari sono riusciti ad acquisire poche ma importanti informazioni per far scattare la caccia all’uomo.

Con loro, anche la Squadra mobile di Ascoli, ad allargare le ricerche a tutta la provincia. Alla fine, grazie anche all’ausilio della tecnologia, il fuggitivo è stato rintracciato poco dopo a bordo della sua auto, dove c’era anche il bambino. I poliziotti e sono riusciti a fermarlo, avendo cura al contempo di non traumatizzare il piccolo che, poi, è stato ben felice di tornare tra le braccia della madre. L’uomo è stato denunciato per sottrazione di minore e atti persecutori.

Ma non è finita qui, poiché la Procura della Repubblica ha acquisito prove schiaccianti contro l’uomo, cui in passato era già stato vietato di avvicinarsi alla donna. Infatti, il Gip di Ascoli ha accolto la richiesta della Procura emettendo a carico dello stalker una nuova misura cautelare: per ora non potrà più avvicinarsi alla donna e ai suoi due figli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X