Quantcast
facebook rss

Dalla Sabelli Group
150.000 euro ai propri dipendenti

ASCOLI - Il premio, per l’impegno dimostrato in questo periodo di incertezza e preoccupazione, riguarda i lavoratori di tutte le aziende del Gruppo
...

Angelo Davide Galeati e Simone Mariani

Un premio e un ringraziamento a tutti i lavoratori che hanno garantito il loro impegno anche durante l’emergenza Coronavirus. È con questo spirito che Sabelli Group ha deciso di erogare a tutti i dipendenti del proprio Gruppo la cifra complessiva di 150.000 euro. La famiglia Sabelli, da sempre attenta a valorizzare il lavoro dei propri dipendenti, ha deciso di dare un riconoscimento a tutti i collaboratori che, nonostante il periodo di incertezza e preoccupazione, hanno dimostrato grande professionalità e impegno garantendo una presenza costante nelle aziende del Gruppo.

«La filiera agroalimentare è una priorità strategica del paese – dice Simone Mariani, ad del Gruppo Sabelli – questo rende ancora più importante e prezioso il contributo di uomini e donne che lavorano con noi, consentendoci di rispondere pienamente e con tempestività alle richieste del mercato». «I lavoratori sono da sempre un fattore chiave per lo sviluppo del Gruppo Sabelli a livello nazionale e internazionale – aggiunge Angelo Galeati, ad del Gruppo Sabelli – a loro va la nostra gratitudine per l’impegno e la passione per l’azienda».

Il contributo, che sarà erogato attraverso buoni spesa nel prossimo quadrimestre, riguarderà i dipendenti di tutte le aziende del Gruppo: Sabelli Spa di Ascoli, Trevisanalat di Resana (Treviso), Ekolat (Slovenia), Caseificio Val D’Aveto di Genova, Sabelli Distribuzione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X