Quantcast
facebook rss

Vongole senza tracciabilità:
115 chili sequestrati
e sanzioni per 6.000 euro

SAN BENEDETTO - A distanza di pochi giorni, altro blitz nell'area portuale da parte del personale della Capitaneria: elevati quattro verbali. Beccato anche un trasportatore reo di non aver rispettato le prescrizioni previste per la riduzione del rischio di contagio Coronavirus
...

Le vongole sequestrate

Ancora un sequestro di vongole da parte del nucleo operativo della Guardia Costiera di San Benedetto all’interno dell’area portuale. Il sequestro stavolta ha riguardato 115 chili di vongole illecitamente catturate, detenute e trasportate. Sono anche stati elevati quattro verbali per violazione di norme sulla tracciabilità di prodotti ittici, per un totale di 6.000 euro.

I militari della Capitaneria di Porto hanno inoltre elevato un verbale per il mancato rispetto delle prescrizioni in materia di circolazione stradale – finalizzate a ridurre il rischio di contagio Coronavirus – a carico di un trasportatore abusivo di vongole. Queste ultime sono successivamente state sottoposte a sequestro e, quindi, rigettate in mare dalla Guardia Costiera dopo le necessarie verifiche da parte della locale Asur.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X