Quantcast
facebook rss

Nove uffici postali
pronti a riaprire al pubblico

PICENO - Da lunedì 20 aprile - restando in vigore le regole di sicurezza per l’accesso e le raccomandazioni solo per operazioni essenziali e indifferibili - sono quelli di Monticelli e Marino del Tronto ad Ascoli, Grottammare (1 e 2), Monsampolo, Monteprandone, Ripaberarda, Villa Pigna e Paggese di Acquasanta
...

A partire da lunedì 20 aprile vengono riaperti nove uffici postali nella provincia di Ascoli. L’orario al pubblico era stato temporaneamente rimodulato nel riispetto dei provvedimenti governativi in materia di contenimento del Coronavirus e del distanziamento interpersonale.

Lo sforzo di Poste Italiane è stato possibile anche grazie alla preziosa collaborazione delle istituzioni locali e all’adozione di idonee misure di sicurezza come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass e il posizionamento di strisce di sicurezza che garantiscono il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, nonché di accurate procedure di sanificazione delle sedi a tutela della salute di dipendenti e utenti.

Poste Italiane rinnova inoltre l’invito ad recarsi negli uffici postali solo per operazioni essenziali e indifferibili, dotati di misure di protezione personale come guanti e mascherina mantenendo obbligatoriamente le distanze di sicurezza sia all’esterno che all’interno dei locali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X