Quantcast
facebook rss

Ripresa del campionato di B:
sarebbero contrari solo
Spezia, Perugia e Juve Stabia

SERIE B - Sono favorevoli, invece le altre 17 società fra cui l’Ascoli che, evidentemente, non teme di finire in zona playout. Festeggiato il compleanno dell’ex presidente Giuliano Tosti
...

di Bruno Ferretti

Secondo una sondaggio del quotidiano sportivo torinese “Tuttosport” sono tre le squadre di Serie B, su venti, favorevoli alla sospensione definitiva del campionato, seppur con motivazioni diverse. Si tratta di Perugia, Juve Stabia e Spezia fra le 17 favorevoli alla ripresa del campionato, quanto prima possibile, c’è anche l’Ascoli che, evidentemente, crede nelle proprie possibilità di salvezza nonostante la precaria classifica che lo vede attualmente ai margini della zona playout.

I bianconeri devono disputare 11 partite (10 da calendario più il recupero casalingo con la Cremonese). Dovesse andar male il recupero con la Cremonese, l’Ascoli si ritroverebbe in mezzo ai guai. La Juve Stabia vorrebbe posticipare al prossimo autunno la ripresa del campionato ma questo comporterebbe un’enorme confusione con il calendario della prossima stagione. Lo Spezia, invece, spinga per una soluzione che prevede solo playoff e playout allargati. Il Perugia, infine, vuole attendere sviluppi sulla definizione del complesso protocollo sanitario che dovrebbe accompagnare il finale di campionato.

Inutile aggiungere che in questi giorni sul tema della ripresa dei campionati esista una ridda di ipotesi, spesso contrastanti fra loro: difficile comprendere quale sarà la soluzione prescelta ammesso che… ce ne sia una. Più passa il tempo e più aumenta la confusione ma ormai è tempo di decidere e si dovrà farlo entro i primi giorni della settimana entrante, diversamente non ci sarà più la possibilità di riprendere l’attività (allenamenti e partite).

Giuliano Tosti

IL COMPLEANNO DI TOSTI – Tornando in casa Ascoli da segnalare il compleanno dell’ex presidente Giuliano Tosti, titolare dell’azienda “Ciam, tutto per gli animali”, che ha compiuto 58 anni. Tosti è membro del Consiglio d’amministrazione dell’Ascoli Calcio. Fra i numerosi messaggi di auguri ricevuti dagli ambienti del calcio, anche quelli del patron Pulcinelli e dell’ex attaccante bianconero Ardemagni passato al Frosinone. Numerosi anche i messaggi augurali di tifosi, dipendenti e amici. Tosti, e con lui l’amico Gianluca Ciccoianni, sono rimasti i soli due consiglieri ascolani in seno al CdA. Secondo indiscrezioni potrebbero anche loro farsi da parte, ma sono solo voci e valgono come tali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X