Quantcast
facebook rss

Porta una borsa alla Polizia,
ma l’aveva rubata e non trovata

SAN BENEDETTO - Ha 35 anni e una videocamera di sorveglianza l'ha ripresa mentre nascondeva una borsa lasciata nel portone da una ragazza. Quella che ha poi consegnato in Commissariato, dove è stata scoperta
...

Una donna è stata denunciata per furto aggravato, per aver rubato una borsa. Non l’hanno però dovuta scovare i poliziotti perchè si è presentata di sua volontà in Commissariato. E’ accaduto a San Benedetto, dove una 35enne di origine rumena ha consegnato una borsa, contenente alcuni documenti, ai poliziotti dicendo di averla trovata. Fin qui tutto normale.

Ma invece che prendersi i ringraziamenti (di poliziotti e proprietaria della borsa) si è beccata una denuncia, cui dovrà rispondere alla Procura della Repubblica di Ascoli.

Era infatti accaduto che alcune ore prima la donna, che lavora come addetta alle pulizie in un appartamento del centro, si era imbattuta nella borsa lasciata da una giovane di 22 anni nell’androne del palazzo.

L’aveva lasciata lì per accompagnare il suo cane fuori, ma le immagini di una videocamera di sorveglianza installata proprio lì vicino hanno ripreso la 35enne che aveva preso la borsa nascondendola in una busta per l’immondizia prima di andarsene, forse con l’intenzione di riprenderla in un secondo momento.

Il filmato e la testimonianza di una persona ascoltata dagli agenti sono bastati a mettere nei guai la rumena che ha affermato di aver consegnato la borsa in Questura perchè pentita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X