Quantcast
facebook rss

Bellusci, Guarna, Padella
e altri ex Ascoli tornano in B
Il Napoli su Orsolini e Petagna

CALCIO - Rieccoli dopo le promozioni in cadetteria di Monza, Vicenza e Reggina. In serie A mister Iachini e il vice Carillo non sono ancora certi della conferma a Firenze nonostante i buoni risultati raggiunti
...

Padella durante un Entella-Ascoli contro l’attuale bianconero Troiano, allora capitano dei liguri

di Bruno Ferretti

A volte ritornano. Ritornano in Serie B dopo aver vinto con le rispettive squadre il campionato di Serie C. Sono ex bianconeri impegnati in ciascuna delle tre squadre che comandano provvisoriamente le classifiche dei gironi di terza serie, probabilmente, verranno promossi grazie alle classfiche “congelate” dal Coronavirus.

Bellusci e Orsolini al “Del Duca” in occasione del revival bianconero di un anno fa

Sono stati protagonisti, chi più e chi meno, di una stagione molto positiva. Nel Vicenza di mister Di Carlo, primo nel girone B, c’è Padella, per due anni difensore centrale dell’Ascoli che in una recente intervista ha dichiarato tutto il proprio amore per il capoluogo piceno dove si è trovato benissimo, tanto che intende stabilirsi tra le cento torri con la famiglia dopo il ritiro dall’attività agonistica.

Chiricò quando giocava nel Picchio

Una piccola colonia di ex bianconeri, invece, a Monza con la squadra di Berlusconi e Galliani, allenata da Brocchi, prima nel girone A. Sono Bellusci, Morosini (fratello maggiore dell’attuale attaccante bianconero), Chiricò e Fossati.

Nel girone C, invece primeggia la Reggina dell’ex portiere bianconero Guarna, del terzino sinistro Rubin e dell’interno Bellomo, senza dimenticare che il direttore sportivo è Massimo Taibi, a suo tempo portiere dell’Ascoli.

Guarna avversario al “Del Duca” quando gicava nel Foggia

Tutti questi ex bianconeri, salvo sorprese, disputeranno il prossimo campionato di Serie B con Vicenza, Monza e Reggina e torneranno al “Del Duca” da avversari.

Ma anche altri ex bianconeri potrebbero tornare in cadetteria se verranno applicati certi criteri di ripescaggio per definire i nuovi format. A tal riguardo regna totale incertezza: prima si dovrà decidere per la Serie A poi, a calare, per gli altri campionati, fino ai dilettanti.

Petagna ai tempi dell’Ascoli

EX BIANCONERI IN SERIE A – A proposito di ex calciatori dell’Ascoli, grandi manovre sono in corso anche in Serie A. Il Napoli cerca attaccanti e punta su Petagna, attualmente alla Spal. Inoltre, per sostituire il quasi certo partente Mertens, i partenopei stanno pensando a Orsolini, attaccante esterno del Bologna, cresciuto nell’Ascoli. Contrariamente alle previsioni, visto l’impatto positivo e la svolta in classifica della Fiorentina, è considerata dubbia la conferma dell’allenatore Peppe Iachini e del suo vice Peppe Carillo.

Iachini e Carillo

Taibi

Bellomo

Rubin

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X