Quantcast
facebook rss

Ascoli, sull’ex Orsolini
opzione di 30 milioni
della Juventus
Scamacca piace anche all’estero

CALCIO - Il procuratore dell’ex enfant prodige del Picchio, Di Campli: «Riccardo resterà a Bologna perché ha bisogno di giocare con continuità». Ma i campioni d’Italia lo seguono con interesse. Valutazione da top player
...

Riccardo Orsolini dopo un gol del Bologna

di Bruno Ferretti

«Orsolini resterà al Bologna. Le richieste per lui non mancano anche da parte di club importanti ma pensiamo che il ragazzo è ancora tanto giovane e ha bisogno di giocare con continuità. È un talento naturale che deve ancora esprimere il meglio delle sue enormi possibilità».

Cosi ha dichiarato a “Tuttomercatoweb” Donato Di Campli, procuratore di importanti calciatori fra cui l’attaccante esterno Riccardo Orsolini, ex bianconero, ascolano di Rotella.

Con la “Scarpa d’Oro” del Mondiale Under 20

Il Bologna lo ha riscattato dalla Juventus per 15 milioni al termine del campionato 2018-2019 quando Riccardo risultò decisivo per la salvezza dei rossoblù realizzando 10 gol nel girone di ritorno. Con l’allenatore Pippo Inzaghi nel girone d’andata non era andato granché bene, ma nel ritorno Orsolini esplose con Mihajlovic conquistando anche la maglia azzurra della Nazionale maggiore dopo aver giocato (e segnato) tanto con Under 20 (capocannoniere e scarpa d’oro al Mondiale 2017 in Corea) e Under 21.

Il Bologna ha detto no alla Juventus e ad altre grandi società interessante a Riccardo come il Napoli. Ma i bianconeri campioni d’Italia conservano un’opzione di riscatto fissata a 30 milioni: una cifra da top player.

Gianluca Scamacca

SCAMACCA – Una sorta di asta si aprirà per Gianluca Scamacca, seguito con attenzione anche da club inglesi (come il Southampton) e tedeschi. Scamacca piace anche a Napoli, Roma e Milan.

Quest’anno con l’Ascoli ha realizzato 7 gol in campionato più 4 in Coppa Italia, ma rientrerà per fine prestito al Sassuolo. E pertanto l’Ascoli, dalla sua eventuale cessione milionaria, non ricaverà alcunchè.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X