Quantcast
facebook rss

Nuovo campus scolastico:
firmato il contratto

OFFIDA - Comune e studio tecnico “Gruppo Marche” hanno messo nero su bianco per la realizzazione del complesso in viale della Repubblica. Ospiterà primaria, secondaria di primo grado, palestra e servizi connessi
...

Sottoscritto, in forma digitale, il contratto tra il Comune di Offida e lo studio tecnico “Gruppo Marche” di Macerata, che si è aggiudicato nei mesi scorsi la gara per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria relativi alla progettazione definitiva ed esecutiva del Campus Scolastico.

Il progetto del nuovo campus scolastico di Offida

Il nuovo complesso, interamente finanziato con i fondi per la ricostruzione post sisma, verrà realizzato nelle aree di viale della Repubblica adiacenti al plesso esistente e sarà destinato ad accogliere gli studenti della scuola secondaria di primo grado e della scuola primaria, che ormai da decenni sono ospitati nello storico istituto di via Ciabattoni.

Nello specifico il progetto prevede la realizzazione di tre corpi di fabbrica: uno per la scuola primaria; il secondo destinato ad ospitare le classi della scuola secondaria di primo grado e il terzo destinato alla palestra e servizi connessi.

La nuova scuola primaria per le classi del tempo modulare sarà disposta su un unico livello e avrà la forma di una corte irregolare favorendo, pertanto, il continuo contatto diretto tra gli spazi interni e il verde esterno, con la possibilità di svolgere le lezioni all’aria aperta.

La scuola secondaria di primo grado, con vista sul centro storico, sarà invece disposta su due livelli e ospiterà, al piano terra, le aule per la didattica e, al piano primo, una serie di laboratori per attività diversificate integrative e parascolastiche.

La palestra costituirà una sorta di cerniera spaziale e funzionale tra le due nuove scuole e quella esistente collocandosi al centro del complesso. La sua centralità nel progetto riflette l’importanza che lo sport può avere quale elemento fondamentale di aggregazione e socializzazione. L’assetto del campus consentirà un accesso diretto alla palestra dall’esterno senza dover attraversare gli ambienti scolastici, consentendone l’utilizzo anche oltre l’orario scolastico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X