Quantcast
facebook rss

Un altro simbolo riparte:
Santa Maria della Rocca
torna visitabile

OFFIDA - Da sabato 30 maggio si potrà fruire nuovamente di uno dei monumenti più affascinanti del Piceno. Giorni e orari di apertura
...

Santa Maria della Rocca (Foto Slow Bike AP)

Uno dei monumenti più belli del Piceno riapre le sue porte. Da sabato 30 maggio, infatti, si potrà visitare di nuovo Santa Maria della Rocca: sia la chiesa superiore, sia la cripta.

L’interno

I giorni di apertura per i prossimi mesi saranno i seguenti: dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30. Il prossimo lunedì, quello del 1 giugno, la chiesa resterà eccezionalmente aperta.

Per l’accesso non sarà obbligatoria la prenotazione e saranno forniti dispositivi di protezione individuale a chi ne fosse sprovvisto. La chiesa, rimasta chiusa per tutto il periodo del lockdown, è stata sanificata e resa sicura per tutti i visitatori.

Per ulteriori informazioni: 334.1547890.

«La ripartenza turistica di Offida- commenta l’assessore al turismo, Cristina Capriotti– non poteva non iniziare da uno dei simboli più amati dai turisti che ogni anno vengono a farci visita. La chiesa di Santa Maria della Rocca, da quest’ultimo weekend di maggio torna infatti visitabile e in tutto il suo splendore. Invito chiunque abbia voglia di trascorrere qualche momento di serenità, a visitare un borgo sicuro e accogliente come Offida. Non mancano i vigneti con del buon vino a fare da cornice, i nostri ristoranti a deliziarvi con i piatti del territorio e le tante attività pronte ad accogliervi. Offida riparte e vi aspetta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X