Quantcast
facebook rss

Festa della Repubblica,
sarà una cerimonia sobria
ma non meno sentita

ASCOLI - Alle ore 10 davanti al Monumento ai Caduti in Piazza Roma. Parteciperà un contenuta presenta di autorità locali nel rispetto delle norme anti Covid. Ecco il programma
...

 

Martedì 2 giugno, Festa della Repubblica. L’evento, che coincide con il 74° anniversario. si svolgerà nel rispetto delle norme anti contagio da Coronavirus.

La cerimonia, alla quale è prevista una contenuta partecipazione di autorità locali, si svolgerà alle ore 10 in Piazza Roma  presso il  Monumento ai Caduti. 

Lì ci sarà l’Alzabandiera, la deposizione di una corona e la lettura del  messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

«Quest’anno il Coronavirus ha minato la nostra libertà oltre che la salute – ha commentato il sindaco di Ascoli Marco Fioravantiper questo dobbiamo sentirci ancora più uniti e orgogliosi di essere italiani. Il mo pensiero in particolare va agli italiani operatori sanitari che hanno anteposto la salute degli altri alla loro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X