Quantcast
facebook rss

Agguato in un condominio:
due accoltellati, uno è grave

CIVITANOVA - Choc in via Pavese, si pensa ad un regolamento di conti per questioni di droga. Un uomo a Torrette col polmone perforato, un altro ricoverato nel locale ospedale. Mentre è caccia a un terzo fuggitivo
...

Tracce di sangue sull’asfalto davanti al condominio

 

Resa dei conti finisce a coltellate: due i feriti, il più grave con un polmone perforato. Un uomo in fuga ricercato.

Il portone del palazzo sporco di sangue

Choc questa mattina a Civitanova, quartiere San Marone. Due tunisini sono andati a casa di un connazionale in via Pavese, al civico 6.

Essendo tutti e tre già noti nel mondo dello spaccio, si presume per un regolamento di conti. In breve è scoppiata una rissa a colpi di coltello, iniziata nell’appartamento, è continuata nell’androne del palazzo e per strada. In due sono rimasti sono rimasti feriti, tracce di sangue ovunque: sul portone, sulle scale, sull’asfalto.

Il più grave dei due è stato trasferito in eliambulanza a Torrette con un polmone perforato, lotta tra la vita e la mote. L’altro a Civitanova ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Il terzo invece è riuscito a fuggire. Sul posto sono arrivati 118, carabinieri e polizia. E’ caccia all’uomo.

(servizio in aggiornamento)

 

Carabinieri e 118 sul luogo dell’accoltellamento


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X