Quantcast
facebook rss

Il nuovo decreto della Regione:
ripartono sagre, fiere e cerimonie
Da venerdì discoteche aperte

FASE 2 BIS - Il governatore Ceriscioli ha firmato questa sera il documento: domani diverse riaperture nel rispetto delle norme anti Covid. Le linee guida approvate dalla Conferenza delle Regioni
...

ceriscioli-2-325x258

Il governatore Luca Ceriscioli

 

Il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ha firmato oggi il decreto che consente la ripartenza di cerimonie, sagre e fiere locali, sale slot, sale giochi, sale bingo e sale scommesse, strutture termali e centri benessere, congressi e grandi eventi fieristici, discoteche nel pieno rispetto delle norme anti Covid.
La ripresa di cerimonie, sagre e fiere locali e la riapertura di sale slot, sale giochi, sale bingo e sale scommesse è fissata per domani, martedì 16 giugno.

Congressi, grandi Eventi Fieristici e discoteche torneranno a partire da venerdì 19 giugno (il Governo aveva posticipato l’apertura al 14 luglio).
Tutte le attività dovranno rispettare le Linee Guida (leggi qui il documento integrale)  approvate dalla Conferenza delle Regioni e Province autonome nella seduta dell’11 giugno 2020 che sono indicate all’interno del decreto e riportate in Gazzetta ufficiale.

 

Fase 2 bis, cosa si potrà fare dal 15 giugno Ecco le ultime novità


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X