Quantcast
facebook rss

«Il bivio per Poggio di Bretta
è troppo pericoloso»,
si mobilitano Trontini e Cannella

ASCOLI - Nell'ultimo Consiglio comunale è stata discussa l'interrogazione presentata dagli esponenti della lista Forza Ascoli: «Serve una rotatoria per evitare nuovi incidenti, chiediamo al sindaco di sollecitare la Provincia»
...

Il bivio tra la Salaria e la Provinciale 73

E’ stata discussa in Consiglio comunale l’interrogazione presentata dai consiglieri Laura Trontini e Stefano Cannella (Forza Ascoli) sulla pericolosità della Strada statale 4 “Salaria” in prossimità del bivio con la strada provinciale 73 che conduce alla Frazione di Poggio di Bretta e ai Comuni dell’entroterra come Castignano e Appignano. Il consigliere Trontini ha sottolineato che in quel tratto di strada si sono verificati numerosi incidenti, uno dei quali mortale e ha messo in evidenza la necessità di regolamentare quell’incrocio pericoloso poiché intensamente trafficato attraverso la realizzazione di una rotatoria che consentirebbe di moderare la velocità e di rendere ordinato il traffico. Il Presidente della Provincia, dopo due incontri effettuati nel novembre del 2018 e nell’aprile del 2019 con il consigliere Trontini insieme all’ex consigliere Martini, aveva garantito la realizzazione di un progetto di rotatoria, ma ad oggi non si hanno più notizie. «Vista l’attuale difficoltà di comunicazione con la Provincia -affermano i consiglieri comunali- abbiamo chiesto al sindaco di sollecitare l’ente provinciale, tutto ciò al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità di coloro che abitualmente percorrono quella strada. Il sindaco, già a conoscenza della pericolosità dell’incrocio, si è impegnato da subito a scrivere e sollecitare il Presidente della Provincia per far si che quella zona venga regolamentata con la realizzazione di una rotatoria, così come in precedenza garantito dal Presidente stesso ai consiglieri comunali».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X