Quantcast
facebook rss

Benevento: chi lo ferma più?

SERIE B - La capolista a Cremona, il Perugia ad Ascoli. Sono le due vittorie esterne che chiudono la 29esima giornata. Campani ormai in A, gli umbri si avvicinano ai playoff, l'Ascoli resta nei playout
...

La capolista Benevento, ormai in Serie A, vince anche a Cremona e sale a quota 72. Il Perugia passa al “Del Duca”, si riavvicina ai playoff e lascia l’Ascoli nei playout. E’ l’esito delle due gare della domenica che archiviano la giornata numero 29.

GIORNATA 29

Venerdì 19 giugno ore 17,30: Spezia-Empoli 1-0

Sabato 20 giugno ore 18: Crotone-Chievo 1-1, Livorno-Cittadella 0-2, Trapani-Frosinone 0-0, Salernitana-Pisa 1-1, Cosenza-Entella 2-1, Pescara-Juve Stabia 3-1

Sabato 20 gugno ore 20,30: Pordenone-Venezia 0-0

Domenica 21 giugno ore 18: Cremonese-Benevento 0-1

Domenica 21 giugno ore 20,30: Ascoli-Perugia 0-1

CLASSIFICA: Benevento 72 punti, Crotone 50, Frosinone 48, Spezia 47, Pordenone e Cittadella 46, Salernitana 43, Chievo 42, Empoli 40, Perugia 39, Entella e Pescara 38, Pisa 37, Juve Stabia 36, Cremonese e Venezia 33, Ascoli 32, Cosenza 27, Trapani 25, Livorno 18.

MARCATORI: Iemmello (Perugia) 17 gol, Pettinari (Trapani) 14, Forte (Juve Stabia) e Nwankwo (Crotone) 13, Galano (Pescara) 12, Diaw (Cittadella) 11; Duric (Salernitana), G.De Luca (Entella) e Marconi (Pisa) 10.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X