facebook rss

L’Antico e le Palme,
il ritorno dopo il Covid
è un successo

SAN BENEDETTO - Weekend tra antiquariato, modernariato e misure anti virus. Grazie anche al clima estivo in tanti si sono soffermati tra gli stand. Ora fari puntati sull'edizione di agosto

Bancarelle sulla rotonda

Si è conclusa la prima edizione estiva post Covid de “L’Antico e le Palme“. Complice il clima favorevole, da piena estate, i risultati registrati durahnte il weekend sono lusinghieri. A partire dalle presenze negli hotel di espositori e turisti che hanno dato respiro ad un settore fortemente in crisi, fino ad una presenza diffusa dei visitatori che sono tornati finalmente in Riviera.

Controlli anche al mercatino

«L’impegno profuso e l’attenzione per il rispetto delle norme anti Coronavirus hanno avuto il risultato sperato – dichiara l’organizzatrice Maria Brandozzi organizzatrice-. La presenza nelle testate nazionali come Studio Aperto e TgCom24 sono occasioni straordinarie per promuovere San Benedetto in tutta Italia».

Le misure di sicurezza sono state garantite anche grazie alla presenza fissa dell’Associazione Nazionale Carabinieri Gruppo Volontari di San Benedetto che ha presieduto l’area del mercato per attenzionare i visitatori al rispetto delle norme.  «Non ci sono stati problemi grazie anche alla collaborazione dei visitatori che hanno dimostrato sensibilità indossando anche all’aperto le mascherine di protezione e seguendo i percorsi obbligati posti davanti gli stand» spiega il rappresentatnte lcoalle dell’associazione Giovanni Erbuto.

La manifestazione, punto di riferimento nel settore dell’antiquariato e modernariato in campo nazionale, si è dimostrata anche questa volta all’altezza delle aspettative. Ora appuntamento all’edizione di agosto.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X