facebook rss

Da Forza Italia 150 pacchi alimentari
ai poveri di Ascoli e San Benedetto

ASCOLI - I viveri sono stati consegnati al vicario diocesano don Emidio Rossi e alla Casa Famiglia sambenedettese. L'iniziativa dei forzisti guidati dal commissario Battistoni e dal vice presidente Celani ha avuto subito una risonanza nazionale su Rete4

La consegna dei pacchi alla Diocesi di Ascoli

Oltre 150 pacchi alimentari sono stati consegnati oggi da Forza Italia Marche alle Diocesi di Ascoli e San Benedetto da destinare poi ai bisognosi. È scattata anche nel Piceno la mobilitazione voluta a livello nazionale dal partito di Berlusconi in questa fase non facile per la popolazione dopo il lockdown imposto al Covid-19. La consegna è stata effettuata dal commissario regionale Francesco Battistoni accompagnato dal vice presidente del Consiglio regionale, Piero Celani e dai consiglieri comunale ascolani Luigi Lattanzi e  Alessio Pagliacci. Ad Ascoli sono stati consegnati nelle mani del vicario del Vescovo, don Emidio Rossi, mentre a San Benedetto alla Casa Famiglia Diocesana. L’iniziativa dei forzisti ascolani ha avuto anche una risonanza mediatica nazionale con un servizio realizzato per una trasmissione televisiva in onda questa sera su Rete4.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X