facebook rss

E’ online il bando comunale
per i voucher per i centri estivi

ASCOLI - E' possibile presentare le domande fino al 17 luglio. I contributi sono stati previsti per i ragazzi dai 3 ai 14 anni con estensione fino ai 17enni diversamente abili

E’ online (qui) il bando del Comune di Ascoli (scadenza 17 luglio) per i voucher destinati alle famiglie che vogliono mandare i ragazzi ai centri estivi. Si tratta dei contributi previsti (per un totale di quasi 120.000 euro tra fondi statali e comunali) per i minori (dai 3 ai 14 anni) residenti nel Comune di Ascoli iscritti ad uno centri organizzati da uno degli operatori inseriti nell’elenco comunale pubblicato sul sito del Comune.

Il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti e l’assessore al welfare Massimiliano Brugni

Ciascun voucher è riferito ad un periodo di iscrizione ai centri estivi (massimo 4 settimane), anche non consecutive, a copertura del costo di frequenza fino ad un valore massimo di 110,00 euro a settimana per la fascia 3-5 anni; 100,00 per settimana per i minori da 6 a 11 anni ed infine 90 euro per i 12-14enni. Il contributo verrà riconosciuto in misura intera esclusivamente per un minore. Per le ulteriori richieste per i ragazzi componenti lo stesso nucleo familiare è prevista una riduzione del 50%. Per i minori disabili è prevista una maggiorazione di 100,00 euro per settimana.

Le domande verranno ordinate in base ai seguenti criteri di priorità: indicatore ISEE più basso; in caso di parità di indicatore reddituale sarà data preferenza ai minori con disabilità; entrambi i genitori lavoratori; nuclei familiari monoparentali; famiglie in cui lavora un solo genitore; presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza. In caso di ulteriore parità, si farà riferimento all’ordine cronologico di presentazione delle domande, in base al numero di protocollo assunto dalle stesse (fa fede il timbro dell’Ufficio Protocollo del Comune di Ascoli Piceno).

E’ online anche il bando (qui) per gli ulteriori voucher per la fascia 15-17 anni riservati esclusivamente ai ragazzi diversamente abili con contributi pari a 190 euro settimanali per partecipare ad attività di socializzazione.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X