Quantcast
facebook rss

Ascoli, tamponi per tutti
Vietata l’assemblea degli Ultras

SERIE B - La Questura ha dovuto vietare l’assembramento alla vigilia del match contro la Salernitana. Dubbi sul recupero di Scamacca: è pronto Trotta
...

Andreoni

di Bruno Ferretti

Una mascherina protettiva per Andreoni che dovrebbe permettergli di giocare venerdì contro la Salernitana nonostante l’infortunio all’occhio. Intanto, tamponi per tutti i bianconeri: giocatori, staff e addetti ai lavori.

Notizie buone e meno buone arrivano da Scamacca che a Cosenza ha realizzato il nono gol uscendo però lievemente infortunato. Le sue condizioni saranno meglio valutate venerdì mattina dopo la seduta di rifinitura.

Se il bomber non dovesse farcela, è scontato il tridente formato da Ninkovic, Morosini e Trotta. Dubbi dovranno essere sciolti da mister Dionigi sia in difesa che a centrocampo. Tra i bianconeri più in forma nelle ultime partite è apparso il difensore centrale Luca Ranieri, 21 anni, giunto in prestito dalla Fiorentina e destinato a tornare in maglia viola, magari da titolare dopo essersi valorizzato nell’Ascoli.

Scamacca

TESTA-CODA – Ascoli-Salernitana sarà una partita di fondamentale importanza in testa e in coda. La Salernitana vincendo al “Del Duca” rinforzerebbe notevlmente la propria posizione in zona playoff, con i tre punti l’Ascoli potrebbe invcece guadagnare un margine prezioso sulla Juve Stabia, le due squadre che oggi disputerebbero i playout.

TIFOSI – La Questura di Ascoli ha proibito alla tifoseria di effettuare l’assemblea pubblica che aveva organizzato per giovedì, alla vigilia del match, nel rispetto del divieto di assembramenti anti-covid. Gli ultras bianconeri avrebbero voluto organizzare qualcosa per dimostrare ulteriore sostegno alla squadra non potendo assistere alla partita che si gioca a porte chuse. Avrebbero voluto far sentire il loro incitamento dall’esterno dello stadio per caricare ancora di più la squadra.

Bifulco

BIFULCO – Il direttore sportivo Bifulco ha ribadito piena fiducia nella squadra che, secondo lui, è in grado di raggiungere l’obiettivo prefisso se saprà continuare a giocare con piena unità e umiltà. L’Ascoli disputerà al “Picchio Village” l’allenamento conclusivo giovedì 9 luglio, vigilia dell’atteso match. La Salernitana dell’ex CT azzurro Ventura, largamente rimaneggiata causa squalifiche, nelle ultime trasferte ha collezionato sconfitte, ma resta un’avversaria da non sottovalutare minimamente. Dopo questa partita ne resteranno altre cinque. Per l’Ascoli ci sarà subito un secondo turno casalingo consecutivo contro l’Empoli lunedì 13 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X