facebook rss

Opere pubbliche,
proseguono i lavori
di piazza Stazione

GROTTAMMARE - Tabella di marcia rispettata per la riqualificazione dell’area a nord del centro città, al centro di un progetto che promette una svolta in fatto di viabilità e sicurezza. In programma anche il restyling della pineta Ricciotti

Messo in archivio il blocco dei cantieri che aveva caratterizzato la prima fase della recente emergenza sanitaria, a Grottammare procedono a ritmo spedito i lavori di riqualificazione di piazza Stazione e delle aree limitrofe. A questo proposito, Manolo Olivieri, assessore alle opere pubbliche, traccia un primo bilancio sullo stato dell’opera.

«L’Amministrazione è molto soddisfatta dei lavori in corso in piazza Stazione, che procedono secondo il cronoprogramma stabilito -spiega-.  C’è molta attesa per questa riqualificazione, e non solo da parte dei residenti del quartiere, che potranno godere di spazi rinnovati. L’impatto dei lavori, infatti, sarà determinante soprattutto per aggiornare il ruolo strategico della stazione ferroviaria di Grottammare nell’ambito delle politiche sulla mobilità alternativa».

grottammare

I lavori in corso

Il progetto di riqualificazione di piazza Stazione rientra nel programma di revisione generale del quartiere immediatamente a nord del centro cittadino, approvato dalla Giunta comunale nel dicembre 2019, che prevede, oltre al rinnovamento degli spazi pedonali e di socializzazione, il miglioramento della viabilità della zona.

L’idea è quella di predisporre una diversa configurazione della rotatoria antistante la stazione ferroviaria allo scopo di consentire il transito di automezzi di notevoli dimensioni come, ad esempio, gli autobus, cogliendo l’occasione per riorganizzare anche le aree limitrofe alla piazza. In particolare, verrà implementato il sistema di collegamento ciclabile tra lo scalo ferroviario e il centro di Grottammare.

Per la conclusione dei lavori di riqualificazione, promossi dai te

grottammare

cnici del servizio Progettazione opere pubbliche e avviati nel maggio scorso, saranno necessari altri 120 giorni circa, per un valore complessivo dell’opera che si attesta sui 97.000 €. Oltre alla revisione degli aspetti funzionali già citati, l’intervento prevede anche una serie di altre opere collaterali, come il rifacimento dei marciapiedi, l’abbattimento delle barriere architettoniche, la sostituzione delle sedute e l’installazione di nuovi arredi verdi nella pinetina nei pressi dell’ingresso del parcheggio della stazione.

Anche la pineta Ricciotti rientra tra le aree interessate dalla riqualificazione. Il percorso ciclabile verrà infatti esteso fino ad arrivare al centro cittadino e si coglierà l’occasione per aumentare la sicurezza e l’accessibilità della bambinopoli al suo interno mediante l’installazione di nuovi giochi pensati per accogliere al meglio bambine e bambini con disabilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X