Quantcast
facebook rss

Il Club 41 riparte
dal presidente Gianluca Lelii

ASCOLI - L'imprenditore della Cia Lab succede al medico Nerio Castellano. Al via anche i preparativi per una super edizione del Maial Fest in occasione del ventennale del sodalizio ascolano
...

E’ l’imprenditore Gianluca Lelii, socio della Cia Lab, il nuovo presidente del Club 41 Ascoli, il club service molto attivo anche nel sociale. Gli organi sono stati rinnovati nella riunione svoltasi venerdì scorso ed il sodalizio è pronto a ripartire con gli eventi dopo l’inevitabile stop alle attività imposto dal lockdown. Il vice presidente è Piergentile Barbero, mentre Pietro Marini riveste la carica di segretario. Il tesoriere è Giuseppe Benigni, già direttore generale della Bcc Picena, con Domenico Vannicola Iro (rapporti internazionali), Emilio Fares nelle vesti di web master e i consiglieri Corrado Alfonzi e Aronne Cecchini. Toccherà invece a Gianluca Tondi il compito di mantenere i rapporti con la Round Table. Il past president è il dottore Nerio Castellano.

Gianluca Lelii

«Ringrazio tutti gli amici – afferma Lelii – per la fiducia accordatami. Il ringraziamento è al mio predecessore, Nerio Castellano, per il lavoro svolto in quest’anno non facile, attraversato dall’emergenza Covid-19. Il prossimo ottobre festeggeremo i 20 anni di Club e lo festeggeremo in una super edizione del Maial Fest, anch’esso arrivato alla 20esima edizione. Prima di queste due manifestazioni organizzeremo per la fine dell’estate il tradizionale White Party

Riunirò quanto prima il Direttivo per pianificare le attività per il prossimo anno sociale ma anticipo che è già in cantiere un progetto che sarà presentato dal socio Fabio Pucciarelli che consiste nella visita di Casa Leopardi, alle stanze private del poeta».

Gianluca Lelii è un imprenditore, titolare insieme ad altri soci della nota Cia Lab società di consulenza in ambito ambientale ed alimentare nonché Presidente della Sezione Terziario Innovativo di Confindustria Centro Adriatico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X