facebook rss

A San Benedetto c’è
il Maya Orfei Circo Madagascar:
emozioni e spettacoli
dal 17 al 27 luglio

SAN BENEDETTO - In programma un intrattenimento di altissimo livello, con artisti di fama internazionale e animali esotici che per i prossimi dieci giorni faranno tappa a Porto d’Ascoli. Doppio spettacolo alle ore 18 e 21,15, con la possibilità di visitare lo zoo itinerante ogni domenica mattina. Ingresso gratuito per coloro che, accompagnati da un adulto pagante, presenteranno alla cassa questo articolo di Cronache Picene

Grandi emozioni e tanto divertimento in arrivo a San Benedetto, con lo show del Maya Orfei Circo Madagascar che da venerdì 17 luglio a lunedì 27 luglio sbarca in città per regalare un’esperienza indimenticabile a grandi e piccini, il tutto nel pieno rispetto delle norme anti-contagio.

circo

Un team di artisti di fama internazionale proietterà il pubblico nel magico mondo del circo, tra acrobati, equilibristi, trapezisti, clown, contorsionisti, giocolieri, addestratori e i loro amati animali che promettono di lasciare a bocca aperta tutta la famiglia nella splendida cornice dell’arena all’aperto allestita per l’occasione a Porto d’Ascoli, in via Goffredo da Buglione. Niente paura: in caso di maltempo, è stata già predisposta una copertura in grado di garantire lo spettacolo.

Una favola, quella del Maya Orfei Circo Madagascar, da vivere intensamente, raccontata da un presentatore d’eccezione come Dario De Felice, che con grazia e maestria illustrerà le tante attrazioni della serata. A cominciare dall’alta scuola di equitazione di Tamara Bizzarro e dalla cavalleria di Daniele Martini, passando poi per il detentore di ben dieci Guinness World Record Tyron Colombaioni, giocoliere, ventriloquo e autore di sketch comici, senza dimenticare l’addestratore Giorgio Piazza con il suo avvincente numero in gabbia con tigri e leoni, tra cui il celebre e bianchissimo Artù.

Toccherà poi ai trapezisti della troupe Milla, ai numeri aerei di Maverik Piazza e alla giocoleria artistica di Sage Macaggi intrattenere il pubblico sambenedettese, con il team di animali esotici capitanato da Massimo Martini che vedrà invece protagonisti cammelli, zebre, una simpatica giraffa, un goloso ippopotamo e un imponente elefante, ma anche lama, watussi e struzzi.

circo

Grande spazio sarà riservato alla celebrazione del binomio tra agilità e bellezza artistica, con lo spettacolo di antipodismo a cura di Frida Sambiase e il numero a base di verticali e contorsionismo di Nicole e Kimberly Martini.

Nel felice connubio tra tradizione circense e innovazione, non poteva poi mancare l’ultima attrazione targata USA: l’auto Transformer.

Tante altre sorprese da scoprire, poi, nel corso degli spettacoli, in programma tutti i giorni alle ore 18 e alle 21,15, con l’eccezione dell’unico appuntamento conclusivo di lunedì 27 luglio, fissato alle ore 21,15.

Nel corso delle mattinate di domenica 19 e 26 luglio, dalle ore 10 alle ore 12,45, sarà possibile visitare il grande zoo itinerante del Maya Orfei Circo Madagascar.

circo

Come già anticipato, lo show circense avrà luogo nel pieno rispetto delle norme sanitarie in vigore. All’interno dell’arena sono stati infatti predisposti dei dispenser igienizzanti e per assistere allo spettacolo sarà necessario portare con sé la mascherina, con i posti a sedere che verranno opportunamente distanziati.

 

Per questioni logistiche e organizzative è consigliata la prenotazione al numero 333.5370324. Inoltre, il circo è attivo anche sui circuiti groupon.it e circusticket.it.

Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina Facebook Maya Orfei – Circo Madagascar e agli indirizzi madagascarcircus.it e mayaorfei.it.

Presentando alla cassa questo articolo di “Cronache Picene”, in formato digitale o cartaceo, si avrà diritto a un ingresso gratuito se accompagnati da almeno un adulto pagante.

(articolo pubbliredazionale)

circo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X