facebook rss

“Meeting oltre il Covid”,
si torna in pista all’Helvia Recina

ATLETICA LEGGERA - Sabato 18 luglio il rientro agonistico a Macerata, dopo le tre manifestazoni svoltesi ad Ancona. In gara anche la tricolore sambenedettese Emma Silvestri e altri atleti della Collection Sambenedettese, dell'Asa Ascoli e del Mezzofondo Club Ascoli

Emma Silvestri

Un altro sabato di gare per l’atletica delle Marche, stavolta a Macerata. Si torna allo stadio “Helvia Recina”, per la prima volta dopo il lockdown e le tre manifestazioni svoltesi ad Ancona, dalle ore 16,45 di sabato 18 luglio con il “Meeting oltre il Covid”.

La scelta del nome è stata dell’Atletica Avis Macerata che organizza questo “Trofeo Banca Macerata”, a porte chiuse per il pubblico. In programma ben 22 gare. L’atleta più atteso è l’anconetano Simone Barontini, campione italiano degli 800, che scende in pista sui 400 metri sulla stessa pista dove l’anno scorso firmò il personale con 47”20.

A questa gara sui 400 è iscritta anche Emma Silvestri, azzurrina di San Benedetto della Collection Atletica Sambenedettese, tricolore Juniores nei 400 ostacoli.

In pista e in pedana anche altri atleti della Collection Atletica Sambenedettese, dell’Asa Ascoli e del Mezzofondo Club Ascoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X