facebook rss

Investito mentre attraversa
la strada in via Mari:
gravissimo un anziano

ASCOLI - All'arrivo dei soccorritori l'uomo non era cosciente. Era appena uscito dal supermercato e aveva lasciato a casa i documenti. A dare l'allarme sono stati i Vigili del fuoco che si sono trovati lì di ritorno dagli interventi per maltempo

 

E’ gravissimo un uomo di 84 anni che poco prima della 20 di oggi, venerdì 24 luglio, è stato investivo da un’auto in via Mari, ad Ascoli.

Era uscito di casa senza documenti, giusto il tempo di fare la spesa nel vicino supermercato.

Nell’attraversare la strada, in prossimità delle strisce pedonali, è stato centrato da una Lancia Ypsilon il cui conducente si è immediatamente fermato per prestare soccorso.

A dare l’allarme sono stati i Vigili del fuoco che, di ritorno da un intervento per maltempo,  si sono trovati a passare in via Mari proprio nel momento dell’incidente.

Sul posto sono arrivati immediatamente i sanitari a bordo dell’ambulanza del 118 e i Carabinieri.

All’arrivo dei soccorritori l’uomo non era cosciente.

Stabilizzato sul posto è stato condotto in codice rosso al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli dove ora è sottoposto a Tac per capire l’entità del trauma cranico che ha riportato.

Non si esclude un trasporto al “Torrette” di Ancona.

Sulla dinamica indagano i Carabinieri di Ascoli.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X