Quantcast
facebook rss

Tris di live,
c’è anche il primo batterista
dei Jethro Tull

SPINETOLI - Dopo i Regina, tribute band dei Queen, il 9 agosto spazio alla cover di Nek, Renga e Pezzali. Il 13 ecco l'arrivo di Clive William Bunker, membro della prima formazione dello storico gruppo rock
...

Sarà la band Regina The Real Queen Experience ad aprire la serie di concerti estivi che caratterizzeranno l’estate di Spinetoli.

Clive Bunker all’epoca dei Jethro Tull

Si comincia il 2 agosto alle 21,30 a Pagliare con il gruppo nato nel 1999, formato da musicisti italiani e grandi amanti e conoscitori dei Queen e si sono classificati tra i migliori sei talenti nazionale nel format televisivo Italia’s Got Talent. Non mancheranno caratteristici vestiti di scena e il maestoso impatto sonoro, per garantire un’esperienza esaltante da regalare al pubblico.

I concerti proseguiranno il 9 agosto sempre alle 21,30 presso il bocciodromo di San Pio con la tribute band Nek, Max, Renga e due ore e mezza di concerto che abbraccia tre pubblici diversi, con video contributi, animazione e cambi d’abito.

L’ultimo appuntamento sarà invece in piazza Leopardi a Spinetoli del 13 agosto con la tribute band Jethro Tull Event con la partecipazione di Clive William Bunker il primo batterista dello storico gruppo (ore 21,30).

In cartellone anche un evento rivolto a bambini: il 6 agosto in piazza Kennedy, dopo la premiazione del contest “Io resto a casa con i miei sogni” – pensato proprio per i più piccoli durante il periodo del lockdown – alle 22 sarà proiettato Oceania, il film di animazione della Disney.

Gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle misure straordinarie di contenimento e di dei protocolli di sicurezza vigenti. Pertanto, per poter partecipare sarà necessario registrarsi all’ingresso ed indossare la mascherina. L’accesso all’area dedicata agli spettacoli sarà consentito dalle 20,30.

«Inoltre – spiega il sindaco Alessandro Luciani – le attività commerciali presenti nell’isola pedonale organizzeranno eventi tutti i venerdì e sopratutto nelle serate dei concerti, per accogliere così al meglio i partecipanti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X