facebook rss

Covid, ecco le agevolazioni Tari
per attività commerciali
e pubblici esercizi

MONTEPRANDONE - L’istanza deve essere presentata dagli esercenti entro il 24 agosto. Sul sito del Comune ci sono i moduli

L’Amministrazione comunale sostiene le attività commerciali e di pubblico esercizio chiuse per decreto durante l’emergenza sanitaria Covid-19, prevedendo la riduzione della Tari, per l’anno 2020, riferita al solo periodo di
sospensione obbligatoria dell’attività.

Il Comune di Monteprandone

L’agevolazione, rivolta in via esclusiva alle attività commerciali e ai pubblici esercizi, consiste nell’azzeramento della parte fissa e della parte variabile della tariffa Tari 2020, commisurata all’effettivo periodo di chiusura obbligatoria, come disciplinato dai decreti ministeriali e regionali che si sono susseguiti a partire dall’8 marzo.

La domanda dovrà essere compilata entro il 24 agosto dalle utenze non domestiche destinatarie dell’agevolazione utilizzando esclusivamente il modello di domanda scaricabile dal sito istituzionale del Comune www.monteprandone.gov.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X