facebook rss

Movida: sanzionati
clienti, gestori di locali
e un ambulante del food

SAN BENEDETTO - Colpevoli di non aver rispettato l'ordinanza sindacale in fatto di anti Covid. Una denuncia per ubriachezza molesta. La Polizia Municipale ha elevato anche 32 multe per divieto di sosta

Ancora un sabato sera all’insegna della movida e, necessariamente, dei controlli da parte delle forze dell’ordine, chiamati a far rispettare le norme anti Covid, ma anche quelle ordinarie tra cui il rispetto della quiete pubblica e il divieto di somministrare alcolici ai minori.

Nel mirino, i locali pubblici che possono occupare il suolo pubblico, per offrire spazi all’aperto e con minor rischio di contagio, ma secondo precise regole.

Controllati anche i locali autorizzati al pubblico spettacolo per verificare il rispetto dei protocolli regionali in funzione anti Covid.

La Polizia municipale ha elevato 5 sanzioni per mancato rispetto dell’ordinanza sindacale da parte degli avventori dei locali e 1 sanzione ad un locale del centro per mancato rispetto delle prescrizioni contenute nell’ordinanza sindacale.

Una persona è stata denunciata per violazione ubriachezza molesta.

Sanzionato un furgone per vendita di alimenti in zona interdetta ed un locale per occupazione abusiva di suolo pubblico.

Inoltre sono state accertate 32 violazioni per sosta selvaggia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X