facebook rss

Dal giallo di via Poma al noir
nel “Vicolo dei misteri”

RIPATRANSONE - Tris di appuntamenti per la rassegna che si terrà nei giardini ex Acli. Dopo Massimo Lugli e Antonio Del Greco, autori del libro sull'omicidio di Simonetta Cesaroni, il 13 agosto c'è Morbidelli e il 20 Morlupi

Tre appuntamenti che hanno il noir come filo conduttore. La Pelasgo 968 organizza la rassegna letteraria Il Vicolo dei Misteri, in collaborazione con l’associazione “I Luoghi della Scrittura”, nell’ambito del cartellone estivo allestito dall’amministrazione comunale.

Lugli e Del Greco

Il primo evento è in programma sabato 8 agosto alle 21,30 nel giardino ex Acli: nella ricorrenza dei 30 anni dell’omicidio di via Poma,  il giornalista e scrittore Massimo Lugli ne parlerà con Antonio Del Greco, all’epoca dei fatti a capo della Squadra Omicidi di Roma. Insieme hanno scritto il libro “Il Giallo di Via Poma. 30 anni senza giustizia, 30 anni senza un colpevole” (Newton Compton Editori).
Il 13 agosto, stesso luogo e stessa ora, arriva Alessandro Morbidelli: scrittore di racconti e curatore di laboratori di scrittura e di antologie, Morbidelli parlerà del suo “Trenta cani e un bastardo” e della “Storia nera di un naso rosso”.
Terzo e ultimo appuntamento il 20 agosto, quando Giovanna Frastalli presenterà lo scrittore Francois Morlupi, vincitore nella sezione giallo del decimo Premio Città di Grottammare, e il suo libro “Il colbacco di Sofia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X