Quantcast
facebook rss

Caldo torrido e afa,
maxi lavoro per il 118

RIVIERA - Diversi i casi di persone colte da malore in spiaggia. Il caso più grave quello di un 68enne emiliano soccorso a Grottammare e trasportato all'ospedale "Madonna del Soccorso"
...

Caldo torrido, riviera gremita e raffica di malori in spiaggia, con lavoro extra per i ragazzi del 118. In particolare, nel tratto tra San Benedetto e Grottammare, col caso più grave che ha riguardato un turista emiliano di 68 anni, che dopo aver perso i sensi è stato soccorso  trasportato all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto.

La spiaggia di San Benedetto

Sempre a Grottammare, altro caso riguardante una donna che però non ha voluto essere accompagnata all’ospedale. Altre segnalazioni di malori in spiaggia anche da Porto d’Ascoli.

E’ sempre bene ricordare di evitare di esporsi al sole nelle ore più calde della giornata.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X