Quantcast
facebook rss

Carabinieri: promozione
per i luogotenenti Filippelli,
Belardinelli e Mincone

PICENO - Sono i comandanti delle Stazioni di Ascoli, Villa Sant'Antonio-Castel di Lama e Castignano. Si sono distinti per le loro doti personali e professionali in oltre vent'anni di carriera
...

Il tenente colonnello Maurizio Biancucci, Antonio Paolo Mincone, il colonnello Ciro Niglio, Ferdinando Filippelli e Gianni Belardinelli

Promozione per i luogotenenti dei Carabinieri Ferdinando Filippelli, comandante della Stazione di Ascoli,  Gianni Belardinelli, comandante della stazione di Villa Sant’Antonio-Castel di Lama, e Antonio Paolo Mincone, comandante della Stazione di Castignano.

Hanno raggiunto il grado apicale di luogotenente “carica speciale”.

I tre ispettori, molto conosciuti nel piceno dove operano da anni, hanno indossato il nuovo grado consegnato loro dal comandante provinciale di Ascoli, colonnello Ciro Niglio, presente anche il comandante della Compagnia di Ascoli, da cui dipendono le tre Stazioni, tenente colonnello (anche lui appena promosso da maggiore) Maurizio Biancucci.

«Sono professionisti di consolidata esperienza – si legge nella nota dell’Arma – e comprovate qualità umane e professionali riconosciute nell’intera provincia di Ascoli Piceno, dove, da oltre venti anni, sono un sicuro punto di riferimento per tutti, notte e giorno.

E’ questa la fondamentale funzione di rassicurazione svolta, in tutta Italia, da migliaia di stazioni carabinieri, che i tre nuovi luogotenenti carica speciale rappresentano in modo encomiabile sul nostro territorio».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X