Quantcast
facebook rss

Regionali, Camela e Cardilli
in campo per Mangialardi

ASCOLI - Si allarga la schiera di big candidati nel collegio del Piceno alle elezioni in programma il 20 e 21 settembre per il rinnovo dell'Assemblea Legislativa delle Marche
...

Si allarga la schiera di “big” candidati alle prossime elezioni Regionali in programma il 20 e 21 settembre dopo consiglieri uscenti, ex sindaci, vice sindaci e assessori in carica.

Il sindaco Andrea Cardilli

In campo ci sarà, ad esempio, anche il sindaco di Colli del TrontoAndrea Cardilli che ha deciso di candidarsi con la lista civica “Mangialardi presidente” a sostegno della coalizione di centro sinistra.

Cardilli alla guida della lista civica “Liberalmente Colli” è stato riconfermato sindaco nel 2019 con una percentuale del 72,6% pari a 1.657 voti complessivi.

Torna in campo anche il medico ascolano Valeriano Camela già eletto ad Ancona nel 2010 con l’Udc e tra i più votati anche nel 2015 pur mancando il seggio. E’ uno dei candidati della lista “Il Centro con Mangialardi”.

Valeriano Camela

Una curiosità. L’ anno scorso la figlia di Camela, Eleonora, si era candidata alle Comunali con il Movimento 5 Stelle risultando poi eletta all’Arengo con un bottino personale di ben 275 preferenze.

In questi anni Valeriano Camela è intervenuto spesso sul tema caldo della sanità ribadendo la necessità dell’istituzione dell’azienda ospedaliera “Marche Sud” (leggi l’articolo).

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X