Quantcast
facebook rss

La riqualificazione
di Piazza Stazione:
ormai ci siamo

GROTTAMMARE - L’assessore alle Opere pubbliche Manolo Olivieri: «Terminate le opere strutturali, ci sono ancora delle rifiniture da realizzare, manca il posizionamento dei nuovi arredi previsti dal progetto di rinnovamento come panchine, lampioni e nuovi giochi per bambini
...

A Grottammare i lavori di riqualificazione di Piazza Stazione sono praticamente al termine. L’impresa affidataria dell’appalto ha ultimato le opere in alcuni punti  dell’area di cantiere e quindi quelle zone sono già fruibili in sicurezza.

grottammare

Lavori in Piazza Stazione

«La prima cosa che abbiamo fatto – dice l’assessore comunale alle Opere pubbliche, Manolo Olivieri – è stato riaprire al transito pedonale il percorso che conduce dalla stazione ferroviaria alla via Pontelungo per raggiungere il lungomare Colombo. Era il minimo, per collegare il parcheggio dello scalo ferroviario con il mare».

«Ci tengo però a sottolineare che, pur terminate le opere strutturali, ci sono ancora delle rifiniture da realizzare e soprattutto manca il posizionamento dei nuovi arredi previsti dal progetto di rinnovamento: panchine, lampioni, nuovi giochi per bambini. Gli uffici comunali – spiega l’assessore – hanno da tempo provveduto ad inoltrare gli ordini alle ditte fornitrici, ma in qualche caso si tratta di aziende che nei mesi scorsi hanno subito la chiusura a causa dell’emergenza sanitaria e quindi dobbiamo essere pazienti e attenerci ai tempi tecnici di consegna.  Nonostante ciò, posso affermare che il cronoprogramma delle opere previsto nel contratto di appalto è rispettato e molto presto ogni angolo dello spazio che intercorre tra la Stazione e il centro, via Pineta Ricciotti, potrà tornare ad essere vissuto appieno».

«Per quanto riguarda l’impegno del Comune di Grottammare, ricordo che l’intervento di Piazza Stazione e aree limitrofe è partito a maggio, immediatamente dopo lo sblocco dei cantieri.  L’Amministrazione comunale – afferma Olivieri – è consapevole che c’è molta attesa per questa riqualificazione e  non solo da parte dei residenti del quartiere, che potranno godere di spazi rinnovati.   Gli effetti di questa opera, infatti, saranno determinanti soprattutto per aggiornare il ruolo strategico della stazione ferroviaria di Grottammare nell’ambito delle politiche sulla mobilità alternativa».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X