facebook rss

Un grande tricolore avvolge
Giorgia Meloni in riva al mare

SAN BENEDETTO - A sostenere Francesco Acquaroli e gli altri candidati, una Giorgia Meloni che “gioca in casa” (da qualche tempo frequenta la spiaggia sambenedettese) ha assistito al lancio dei paracadutisti, atterrati alla foce dell’Albula con una enorme bandiera tricolore. Poi si è concessa ai giornalisti e infine ai fan per i selfie

Giorgia Meloni e Francesco Acquaroli come due sposini in riva al mare

di Epifanio Pierantozzi
Se la puntualità è una virtù dei re, Giorgia Meloni è una regina. Infatti alle 18 era già presente sul prato alla foce dell’Albula, anche perché da qualche anno la Meloni ha scoperto San Benedetto e la sua spiaggia e, quando può, trascorre in città qualche giorno di riposo.
L’occasione per questa uscita pubblica del presidente di Fratelli d’Italia è stata una manifestazione organizzata dal candidato del partito, Andrea Assenti, che si candida alle regionali con il candidato Francesco Acquaroli, presente come ovviamente gli altri candidati piceni.
Una manifestazione che ha consistito nel lancio di cinque paracadutisti della S.S. Lazio Paracadutisti, che ha fatto atterrare due bandiere; una con su scritto “Vogliamo una Italia Libera forte coraggiosa”, e poi un enorme Tricolore. Detto che la parte nord del lungomare è stato bloccato dalle ore 17 alle 19, il lancio dei paracadutisti è arrivato un po’ in ritardo, ma i cinque sono stati bravi e precisi nel centrare il prato di “Nottata de luna”. 
Subito dopo la Meloni ha raggiunto i giornalisti, e qui ha ripreso il sopravvento la politica nazionale. 
«Non esiste che non si voti e non si aprano le scuole a settembre – ha dichiarato il presidente di Fratelli d’Italia – faremo qualunque cosa affinché ciò non accada».
Ha ri-avvisato il primo ministro Conte che i soldi che arriveranno dall’Ue sono dei cittadini e non i suoi, ha ribadito come in altri paesi le scuole si sono riaperte a maggio.
Da dire che se si è scomodato il Tg2 per questo lancio di paracadutisti: la Meloni non poteva certo deluderli.
Infine i presenti. Difficile farne una stima, poiché la gente è stata tenuta lontano, ma se azzardiamo sui 500 forse ci teniamo bassi. Di sicuro meno di 900.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X