Quantcast
facebook rss

Ascoli, ora c’è nero su bianco:
Bertotto è il nuovo allenatore

SERIE B - Arrivato l'annuncio ufficiale della società bianconera: ingaggiato il torinese come sostituto di Davide Dionigi. Con lui tesserati anche due nuovi membri dello staff tecnico
...

Il nuovo allenatore Valerio Bertotto con il direttore sportivo Bifulco (a sinistra) ed il direttore generale Piero Ducci (a destra)

di Salvatore Mastropietro

Dopo la comunicazione dell’esonero di Davide Dionigi nella giornata di ieri, l’Ascoli Calcio ha appena ufficializzato l’ingaggio del nuovo tecnico Valerio Bertotto. La trattativa per il torinese classe 1973 si è conclusa già nella serata di ieri, mentre in mattinata sono stati limati gli ultimi dettagli contrattuali.

Nel pomeriggio è stato firmato il contratto che lo legherà – stando a quanto filtra dagli ambienti di Corso Vittorio – ai bianconeri per due anni (con opzione per il terzo anno). Bertotto torna in pista dopo l’esperienza di tre anni fa alla Viterbese, dove aveva lavorato con Alessandro Luci, procuratore sportivo e amico del patron Pulcinelli.

Bifulco e Bertotto

«L’Ascoli Calcio – è scritto nella nota ufficiale della società – di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Valerio Bertotto.  Conun illustre passato da calciatore nelle file dell’Udinese, Bertotto da allenatore ha guidato la Rappresentativa italiana Under 20 di Lega Pro e, fra i club, Pistoiese, Messina, Bassano e Viterbese.

Con Bertotto arriveranno anche il vice Claudio Bazeu e l’allenatore dei portieri Daniele Grendene.

A fare gli onori di casa a Bertotto, il nuovo direttore generale Piero Ducci e il direttore sportivo Giuseppe Bifulco.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X