facebook rss

Four Winds Cherokee Tribe,
Raffaella Milandri
portavoce ufficiale
per Italia ed Europa

SAN BENEDETTO - L'attivista per i diritti umani è stata designata dal consiglio della tribù della Lousiana. Obiettivo, creare un ponte di comunicazione tra i due continenti. Prima missione, contattare Papa Francesco

La Four Winds Cherokee Tribe è una tribù di Cherokee, nativi americani, situata in Louisiana. Il consiglio tribale ha deciso di designare un portavoce ufficiale per l’Italia e l’Europa per creare un ponte di comunicazione mediatico tra i due continenti, per far conoscere la loro piccola realtà oltre oceano.

La Milandri e Len Wiggins, capo della Four Winds Cherokee Tribe

La portavoce è Raffaella Milandri, sambenedettese, nota attivista per i popoli indigeni che da anni promuove diritti umani e culture di nativi e di altri popoli. La Milandri è ufficialmente membro onorario della tribù dal 2019, e le è stato assegnato un nome Cherokee, “Woya Unega”; peraltro ha amicizie e parentele adottive in anche in altre tribù native.

«E’ per me un grande onore -spiega la Milandri-. La prima missione è contattare Papa Francesco per una delicata questione riguardante la tribù. Poi, ovviamente, è importante che questa delega sia ascoltata dalle autorità locali, regionali e governative. Le tribù indiane, secondo le leggi statunitensi, sono nazioni “dipendenti” dall’America ma hanno giurisdizione sul proprio territorio. Si aprono importanti scenari per dare voce alle minoranze».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X