Quantcast
facebook rss

Ruba un asino,
arrestato ascolano di 57 anni

ASCOLI - Furto d'altri tempi. Il ladro aveva l'obbligo di restare in casa durante la notte, ma è stato beccato dopo che aveva sottratto l'animale a un vicino di casa. Si tratta della stessa persona che pretendeva di girare a bordo del trenino "City Explorer" senza pagare il biglietto
...

La Polizia ha arrestato ad Ascoli un uomo di 57 anni. Aveva appena rubato un asino di proprietà di un vicino di casa. E’ accaduto in campagna, in una frazione vicino alla città.

Non solo, ma il 57enne doveva anche rispettare anche la misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con l’obbligo di non allontanarsi da quel luogo e non uscire di casa tra le 9 di sera e le 6 del giorno successivo.

Il propretario dell’asino si è accorto di quanto era appena accaduto ed ha telefonato al 113. Sul posto è giunta una Volante della Polizia che ha sorpreso il ladro mentre stava allontanandosi tenendo l’asino legato con una catena, e con ancora in mano un martello e un coltello con cui aveva rotto il lucchetto del recinto dove era custodito l’animale.

E’ stat portato in Questura e arrestato. Deve rispondere di furto, possesso di armi e violazione della misura di prevenzione.

Si tratta dello stesso uomo che un mese fa ad Ascoli era salito sul trenino “City Explorer”, pieno di turisti, pretendendo di rimanere a bordo senza pagare il biglietto. Non solo, ma aveva anche spaventato tutti i presenti con in mano una stampella che di solito usa per deambulare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X