facebook rss

Tricolori Assoluti:
piceni a caccia del podio

ATLETICA LEGGERA - Tra i 28 marchigiani in gara a Padova da venerdì 28 a domenica 30 agosto, puntano alla medaglia gli ascolani Nazzareno Di Marco (disco) e Paolo Capponi (peso) e la sambenedettese Emma Silvestri nei 400 ostacoli

Nazzareno Di Marco

Weekend tricolore a Padova, che ospita i Campionati italiani assoluti da venerdì 28 a domenica 30 agosto. Tre giornate di gare nella massima rassegna nazionale all’aperto, che quest’anno è l’obiettivo principale per tutti gli atleti, in assenza di eventi in maglia azzurra.

Simone Comini

Nell’alto Gianmarco Tamberi cerca di riprendere quota dopo il 2,24 della scorsa settimana nella sua Ancona, che ha fatto seguito al 2,29 del 16 agosto a Leverkusen (Germania) e al 2,30 di giugno sempre nel capoluogo marchigiano. Pronto a difendere il tricolore 2019 anche l’anconetano Simone Barontini (Fiamme Azzurre) negli 800 il sangiorgese Giorgio Olivieri (Carabinieri), bronzo europeo 2019, nel martello. Senza dimenticare la pesarese Eleonora Vandi (Avis Macerata) negli 800.

Emma Silvestri

Nel disco, caccia al podio per l’ascolano Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro) che se la vede con l’eterno rivale Giovanni Faloci. E’ ascolano anche Simone Comini (unico rappresentante dell’Asa Ascoli) nel giavellotto, mentre nei 400 ostacoli fari puntati sulla sambenedettese Emma Silvestri (Collection), questi ultimi due entrambi in finale un anno fa. In pedana anche Paolo Capponi (peso), ascolano che difende i colori dell’Atletica Futura Roma.

Oltre ad Asa Ascoli e Collection Atletica Sambenedettese, sono in gara anche atleti dei club marchigiani Atletica Fabriano, Sef Stamura Ancona, Sport Atletica Fermo, Team Atletica Marche e Atletica Avis Macerata.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X