Quantcast
facebook rss

Viola gli obblighi del giudice,
arrestato un trentenne

GROTTAMMARE - Recidivo per aver minacciato una famiglia, continuava a porre in essere atti persecutori nei fronti di amici e conoscenti. Al momento del fermo ha opposto resistenza ai Carabinieri
...

Viola ripetutamente gli obblighi del giudice, i Carabinieri arrestano un trentenne. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine, ed era stato sottoposto al divieto di allontanamento dalla propria abitazione a seguito di un arresto per atti persecutori ai danni di una famiglia del posto, operato sempre dai carabinieri lo scorso mese di giugno.

Trentenne arrestato a Grottammare

Nell’ultimo periodo, l’uomo si allontanava spesso dall’abitazione, ponendo in essere ulteriori atti persecutori ai danni di alcuni conoscenti.

Durante le fasi dell’arresto il trentenne, che ora si trova rinchiuso nel carcere di Fermo, ha opposto resistenza ai carabinieri, che lo hanno trovato anche in possesso di un coltello di genere proibito, per cui è stato denunciato.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X