Quantcast
facebook rss

Scontro tra moto e furgone
che non si ferma: il conducente
rintracciato poco dopo

SAN BENEDETTO - E' accaduto in via Scarlatti. Sul posto Polizia Stradale e i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di San Benedetto che hanno effettuato i rilievi e identificato la persona che si trovava alla guida del veicolo
...

Foto d’archivio

Collisione tra una moto e un furgone nei pressi di via Scaralatti, a Porto d’Ascoli, poco distante dalla sopraelevata.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi, martedì 8 settembre.

A riportare la peggio è stato il conducente della moto, un 33enne, il quale è stato soccorso dall’ambulanza del 118 e, dopo le prime cure sul posto, trasportato all’ospedale di San Benedetto.

Qui i medici lo hanno sottoposto alla procedura radiologica per rilevare eventuali fratture.

Il furgone con cui è avvenuto il contatto non si è fermato, ma è stato rintracciato poco dopo.

Sul posto sono intervenuti la Polizia Stradale e i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di San Benedetto.

Sono stati i militari dell’Arma ad effettuare i rilievi e ad identificare la persona che si trovava alla guida del furgone.

Quest’ultimo sembra abbia dichiarato di non essersi accorto dell’impatto con la moto.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X