facebook rss

Largo a rigattieri e artigiani:
riparte il Mercatino Antiquario

ASCOLI - L'appuntamento è per sabato 19 e domenica 20 settembre. Tra le iniziative collaterali, il Mercatino dei Bambini (domenica in via D'Ancaria) e la passeggiata nell'Ascoli medioevale, per cui è necessaria la prenotazione. Ecco il programma gli orari del weekend

Dopo la pausa estiva torna il Mercatino Antiquario di Ascoli, sabato 19 a domenica 20 settembre, per ripetersi ogni terza domenica del mese e sabato precedente.

Un’occasione per riportare il centro storico nel passato, incuriosendo visitatori, collezionisti e amanti con oggetti che costituiscono la storia e l’identità della nostra civiltà.

Oltre a Piazza del Popolo e Piazza Arringo, la passeggiata al mercatino si allarga come sempre in via del Trivio e Chiostro di San Francesco tra rigattieri e artigiani.

Piazza Roma è il punto dedicato ai prodotti enogastronomici.

Insieme agli adulti tornano in strada anche i più piccoli, nel Mercatino dei Bambini in via D’Ancaria nella giornata di domenica dalle 10 alle 20 con giochi e oggetti usati, oltre che con creazioni hand made.

Si riprenderà ovviamente in totale sicurezza con mascherine, disinfettante mani e segnaletica per il distanziamento.

L’ORARIO – Piazza del Popolo sabato e domenica dalle 10 alle 20 – Piazza Arringo, Via del Trivio, Chiostro di San Francesco sabato dalle 16 alle 20, domenica dalle 10 alle 20.

Diventato ormai un appuntamento fisso delle domeniche del mercatino, riprende anche Ti Racconto Ascoli.

Una esperta guida dell’Associazione Marche V Regio condurrà i visitatori alla scoperta della città con una passeggiata nell’Ascoli medievale tra ponti, porte e fonti dal fascino unico e dalla storia antica.

E’ possibile scegliere la fascia oraria preferita tra il mattino e il pomeriggio, prenotandosi al numero 0736.256956 o attraverso la pagina facebook o il sito  www.mercatiniantiquari.com. La partenza è alle ore 10.00 e alle ore 16.00 davanti il centro informazioni turistiche di piazza Arringo.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X