facebook rss

Il Picchio è pronto a spiccare il volo

SERIE B - Per l’Ascoli è il 24° campionato cadetto. Lo affronta con una rosa record composta da 41 giocatori che, finora, sono frutto di ben 17 acquisti e appena 4 cessioni. Il mercato chiude il 5 ottobre

di Andrea Ferretti

Una rosa da record per l’Ascoli che si appresta al debutto (a Brescia) nel su 24° campionato di Serie B. Stagioni che, sommate alle 16 trascorse in Serie A, regalano al Picchio 40 (meritati) anni nel cosiddetto “calcio che conta”.

Quella messa a disposizione dell’allenatore Bertotto è una rosa ancora decisamente in costruzione, con il dg Ducci e il ds Bifulco che stanno lavorando alacremente sul fronte delle partenze per snellire un gruppo che altrimenti rischia di… scoppiare. Al momento i giocatori a disposizione, comunque tesserati e per questo a libro paga, sono ben 41: 3 portieri, 13 difensori, 12 centrocampisti, 13 attaccanti. Sembra quasi il famoso “gruppo dei 40” che un tempo la Nazionale formava in vista dei Mondiali, per poi ridurla a 22 elementi.

Il ds Bifulco, mister Bertotto e il dg Ducci

Comunque vada, si tratta di una squadra quasi completamente nuova visto che dei vecchi titolari sono rimasti solo Leali, Brosco, Cavion, Padoin e Ninkovic se torna) con Bertotto che in queste ore sta accelerando al massimo sul fronte delle conoscenze, personali ma soprattutto tecniche, visto che alcuni neo bianconeri probabilmente non li conosceva.

I volti nuovi sono finora 17 (per chi è superstizioso, magari ne arriveranno altri), cioè tantissimi. Ai saluti sono ufficialmente passati solo in 4, cioè pochissimi.

Il mercato si chiude il 5 ottobre, per cui c’è ancora tempo per assestare il tiro e, soprattutto, assottigliare un gruppo che al momento diventa anche difficile da gestire. In bocca al lupo, vecchio Picchio.

ACQUISTI – Ndiaye (Atalanta), Saric (Carpi), Sarr (Bologna), Ghazoini (Frosinone), Corbo (Bologna), Mallè (Udinese), Lico (Lazio), Sarzi Puttini (Carpi), Chiricò (Monza), Santese (Roma), Cangiano (Bologna), Sini (Ternana), Bajic (Udinese), Avlonitis, Vellios, Buchel, Donis.

CESSIONI – Ventola (Imolese), Ricciardi (Legnago), Di Francesco (Teramo), Laverone (Ternana).

LA ROSA

PORTIERI: Leali, Sarr, Ndiaye.

DIFENSORI: Brosco, Maurizii, Pucino, Quaranta, Semeraro, Tofanari, De Alcantara, Ghazoini, Corbo, Avlonitis, Sarzi Puttini, Santese, Sini.

CENTROCAMPISTI: Cavion, Chajia, Costa Pinto, Eramo, Gerbo, Padoin, Petrucci, Scorza, Saric, Buchel, Donis, Lico.

ATTACCANTI: Beretta, Rosseti, D’Agostino, Ganz, Matos, Intinacelli, Tassi, Ninkovic, Mallè, Chiricò, Cangiano, Vellios, Bajic.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X