facebook rss

Pina Traini:
onorificenza a sorpresa
per la giornalista ascolana

ROMA - Si tratta di un distintivo d'onore che venne introdotto da Papa Leone XIII nel 1888 e che oggi viene conferito dal Papa sia agli ecclesiastici che ai laici che si sono distinti per il loro servizio alla Chiesa e alla persona del Romano Pontefice

Pina Traini

Onorificenza a sorpresa per la giornalista ascolana Pina Traini che, nel giorno della festa dei Santi Arcangeli Michele, Gabriele (patrono delle Telecomunicazioni) e Raffaele, è stata insignita della Gran Croce pro Ecclesia et Pontifice (ovvero “per la Chiesa e per il Papa”).

Si tratta di un distintivo d’onore che venne introdotto da Papa Leone XIII nel 1888 e che oggi viene conferito dal Papa sia agli ecclesiastici che ai laici che si sono distinti per il loro servizio alla Chiesa e alla persona del Romano Pontefice.

Complimenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X