facebook rss

Eccellenza: colpo esterno
del Porto d’Ascoli,
Atletico Ascoli sciupone

CALCIO DILETTANTI - Seconda giornata del massimo campionato regionale. Gli uomini di Zappalà espugnano Montefano. Ascolani fermati sul pari dopo tre gol annullati. Pari per Atletico Azzurra Colli e Grottammare

di Salvatore Mastropietro

Nel mondo del calcio dilettanti marchigiano è andata in archivio anche la seconda giornata del campionato di Eccellenza. Sono scese in campo tra ieri ed oggi tutte e quattro le squadre picene partecipanti al massimo torneo regionale.

Ha aperto il secondo turno nella giornata di ieri il Grottammare, che in casa ha raccolto un punto pareggiando 0-0 contro la formazione anconetana della Biagio Nazzaro. La compagine allenata da Zazzetta ha avuto alcune occasioni per vincerla nel corso di un match abbastanza vivace. Questo è per i costieri il primo risultato utile della stagione.

Donatello Zappalà, tecnico del Porto d’Ascoli

Tra le gare di oggi, il grande colpo di giornata lo firma il Porto d’Ascoli, che dopo il pareggio della prima giornata contro il Valdichienti ha espugnato il campo del Montefano. La formazione di mister Zappalà è passata in vantaggio con De Cesare al 27′. Allo scadere della prima frazione i padroni di casa hanno pareggiato con il gol dell’esperto bomber Mastronunzio. Nella ripresa Luca Rossi ha fissato il risultato sull’1-2, regalando così i tre punti alla squadra sambenedettese, ora a 4 punti in classifica.

Dopo la sconfitta beffarda della prima giornata sul campo dell’Urbania, l’Atletico Ascoli ha raccolto un pareggio dallo stesso sapore al “Picchio Village”. La squadra ascolana ha dominato in lungo e in largo contro l’Urbino, vedendosi anche annullati tre gol e colpendo tre legni. Ha fatto discutere anche qualche decisione arbitrale del direttore di gara Serenellini. La squadra di mister Filippini non è riuscita a sfruttare neanche la superiorità numerica per un tratto della ripresa.

Peppino Amadio, tecnico dell’Atletico Azzurra Colli

L’Atletico Azzurra Colli ha, invece, conquistato un ottimo punto sul campo del Fabriano Cerreto. La compagine rossoazzurra, dopo essere andata sul doppio svantaggio, ha recuperato il risultato negli ultimi dieci minuti grazie ai gol di Fiscaletti e Polisena. Risultato finale (2-2) dal sapore molto positivo soprattutto per la reazione mostrata.

RISULTATI: Grottammare-Biagio Nazzaro 0-0, Anconitana-Vigor Senigallia 2-2, Atletico Ascoli-Urbino 0-0, Atletico Gallo-Urbania 4-2, Fabriano Cerreto-Atletico Azzurra Colli 2-2, Montefano-Porto d’Ascoli 1-2, San Marco Servigliano Lorese-Forsempronese 3-2, Sangiustese-Marina 0-1, Valdichienti Ponte-Jesina 2-0.

CLASSIFICA: Marina 6 punti; Vigor Senigallia, Porto d’Ascoli, Biagio Nazzaro, Valdichienti Ponte, Atletico Azzurra Colli 4; Atletico Gallo, Sangiustese, Urbania e San Marco Servigliano Lorese 3; Fabriano Cerreto 2; Forsempronese, Anconitana, Montefano, Atletico Ascoli, Urbino, Grottammare e Jesina 1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X