Quantcast
facebook rss

Area Vasta 5, Neurologia
partecipa a “Bollini Rosa”

SALUTE - Il reparto diretto dalla dottoressa Cristina Paci aderisce anche quest'anno al network della Fondazione Onda, che si occupa della salute della donna e di genere con i vari Centri di sclerosi multipla. Appuntamento il 12 novembre negli ambulatori degli ospedali di Ascoli e San Benedetto
...

Cristina Paci direttore di Neurologia, e Cesare Milani direttore di Area Vasta 5

Neurologia di Area Vasta 5, reparto diretto dalla dottoressa Cristina Paci, partecipa anche quest’anno al network “Bollini Rosa” della  Fondazione Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, Sclerosi Multipla – network Bollini Rosa del territorio nazionale e i Centri Sclerosi Multipla) organizzata per il 12 novembre nei due ambulatori di Neurologia presso l’ospedale “Mazzoni” di Ascoli (responsabile la dottoressa Gabriella Cacchiò) e l’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto (responsabile il dottor Giordano D’Andreamatteo), con la collaborazione delle psicologhe volontarie dell’Aism Sara Tiberi e Raffaella Bartolini.

L’attività neurologica informativa  avviene in collaborazione con i medici ginecologi di Area Vasta 5 Giampiero Di Camillo e Andrea Chiari.

Sempre il 12 novembre, la UOC di Neurologia organizzerà l’(H)-Open Day, dedicato alle donne con sclerosi multipla, con un focus particolare sulla fertilità, gravidanza e post partum.

Saranno offerti gratuitamente servizi informativi su appuntamento e in via telematica  a causa della emergenza Covid) alle pazienti con sclerosi multipla per accompagnarle dalla programmazione della gravidanza al post partum.

L’iniziativa è patrocinata anche dalla Società Italiana di Neurologia e dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X